Building Automation

Ambienti confortevoli, sicuri e sostenibili

Comfort dell’edificio

Sistemi di aerazione efficienti

Realizzare ambienti confortevoli contenendo i costi relativi all’energia

Come è possibile risparmiare?

L’impiego dell’aria condizionata consuma molta energia. In alcuni casi può addirittura raddoppiare i consumi di un edificio, senza contare gli effetti sulla compatibilità ambientale.

Non serve produrre più flusso d’aria del necessario!

Solitamente, i sistemi di aria condizionata sono tarati per mantenere un comfort ottimale in condizioni estreme e con il massimo delle persone presenti. Questo significa che per la maggior parte del tempo basterebbe far funzionare il sistema a velocità ridotta, ottenendo un notevole risparmio economico.

Optidrive Eco modifica il flusso di aria condizionata a seconda della necessità durante la giornata.

Sistemi di sicurezza degli edifici

Pressurizzazione delle scale

I sistemi per la pressurizzazione delle scale (percorsi di emergenza) vengono largamente impiegati in grandi edifici e complessi residenziali per garantire l’evacuazione degli occupanti in totale sicurezza in caso di incendio. Gli azionamenti a velocità variabile sono importanti per mantenere la pressione (circa 50 Pa) in queste aree critiche. Optidrive Eco può essere usato per mantenere le scale libere dal fumo controllando il flusso d’aria e la pressione nel vano scale.

La pressione deve essere mantenuta a un livello abbastanza alto da permettere l’apertura delle porte tra il piano ove si verifica l’incendio e le scale di emergenza senza far passare fumi. Allo stesso modo, quando le porte e i condotti di aerazione vengono aperti lungo le scale per consentire il passaggio di aria, l’Optidrive e il sistema di pressurizzazione delle scale devono aumentare l’uscita per mantenere la pressione richiesta.

Aspirazione fumo ed esalazioni

Molti edifici presentano oggi un sistema di gestione e aspirazione dei fumi e delle esalazioni che si attivano in caso di incendio; questi sistemi localizzano e aspirano i fumi così da mantenere l’ambiente libero e consentire l’evacuazione dell’edificio in sicurezza. La Modalità Incendio dell’Optidrive Eco è fondamentale per consentire l’aspirazione dei fumi il più a lungo possibile.

In applicazioni quali parcheggi sotterranei, i ventilatori rendono possibile il ricambio dell’aria e in caso di incendio possono aspirare i fumi. L’Optidrive Eco è facilmente configurabile per il funzionamento bidirezionale..

Rilevazione incendi

La Modalità Incendio ignora gli allarmi e i segnali permettendo il proseguimento dell’operatività di Optidrive Eco il più a lungo possibile.

  • TQuesta funzione è fondamentale per garantire l’aspirazione fumi in caso di incendio.
  • La logica programmabile consente la configurazione semplice di Optidrive Eco al segnale prodotto dal sistema per la gestione degli incendi.
  • Con la velocità programmabile indipendentemente in Modalità Incendio, Optidrive Eco risponde a tutte le necesità del sistema per la gestione degli incendi.
  • La Modalità Incendio è chiaramente indicata sul display dell’azionamento durante il funzionamento in caso di incendio.
  • La logica di uscita è facilmente programmabile per indicare ad azionamenti esterni che la Modalità Incendio è attiva.
  • Orologi interni e timer monitorano il funzionamento durante la Modalità Incendio, fornendo informazioni chiare sull’utilizzo.

Controllo pompe

Controllo pompe di raffreddamento e gestione di sistemi multipompe

Optidrive Eco costituisce la soluzione ideale per il controllo delle pompe in applicazioni di raffreddamento, ricircolo dell’aria e ventilazione.

Il doppio controllo del setpoint massimizza il risparmio energetico, permettendo alle pompe di passare a setpoint inferiori durante il funzionamento in periodi tranquilli a basso carico, pur mantenendo la massima operatività quando necessario.

La gestione avanzata Optiflow per sistemi multipompe tipicamente impiegata nelle configurazioni In funzione / Standby o In funzione / Assistenza / Standby, consente di collegare le pompe con cavi RJ45 e di gestire il sistema come unico, risparmiando sui tempi di messa in opera e modificando l’operatività master delle pompe automaticamente.